Neurobase.it
Tumori testa-collo
Xagena Mappa
Medical Meeting

La Melatonina non sembra avere alcun effetto nei pazienti con insonnia primaria


Lo studio ha valutato gli effetti della Melatonina nei pazienti con insonnia primaria

Sono stati arruolati 10 pazienti di età media 50 anni ( range: 30-72 ) che hanno incontrato i criteri del DSM-IV per l’insonnia primaria.

Questi pazienti sono stati trattati in modo random con Melatonina 0,3 mg, Melatonina 1 mg o placebo, un’ora prima di andare a letto.

Ogni paziente ha ricevuto tutti e 3 i trattamenti per un periodo di 7 giorni. I trattamenti erano intervallati tra loro da un periodo di wash-out di 5 giorni.

I Ricercatori non hanno osservato alcuna differenza significativa tra i gruppi di trattamento ed il gruppo placebo alla registrazione EEG (elettroencefalografica) compiuta al termine di ogni ciclo di terapia, e per quanto riguardava la qualità del sonno e gli effetti indesiderati.

La Melatonina non sembra produrre alcun beneficio sul sonno nei pazienti con insonnia primaria. ( Xagena2003 )

Almeida Montes LG et al, J Psychiatry Neurosci 2003; 2:191-196


Neuro2003 Farma2003


Indietro